Chi siamo

Assolombarda

Assolombarda è l’associazione delle imprese industriali e del terziario che operano nella Città Metropolitana di Milano e nelle province di Lodi, Monza e Brianza; 6.000 realtà che fanno dell’associazione un soggetto riconosciuto, autorevole e ascoltato, a livello locale, nazionale e internazionale.

Confindustria Firenze

Confindustria Firenze è l'Associazione degli Industriali della Provincia di Firenze. Nasce agli inizi del Novecento con l'obiettivo di rappresentare e tutelare le imprese associate presso enti, organizzazioni ed amministrazioni locali. Confindustria Firenze conta 1466 aziende associate, con un totale di 58.159 addetti, raggruppa diciannove sezione merceologiche ed opera su cinque Sezioni Territoriali.  

Confindustria Genova

Confindustria Genova, con 943 Aziende associate per complessivi 54 mila addetti, è tra le prime dieci associazioni del sistema Confindustria. A Confindustria Genova aderiscono, inoltre, come soci aggregati 5 associazioni del sistema Confindustria e altre 4 associazioni ed enti, per un totale di ulteriori 1.114 imprese e 35.190 dipendenti.

Federchimica

Federchimica è la Federazione Nazionale dell’Industria Chimica.
Attualmente aderiscono a Federchimica circa 1400 imprese, per un totale di quasi 90.000 addetti, raggruppate in 17 Associazioni di settore, a loro volta suddivise in 42 Gruppi merceologici.

 

 

Assolombarda

Confindustria Bergamo da oltre 100 anni rappresenta il punto di riferimento per Imprenditori e Aziende della provincia. Oltre 1200 aziende trovano un puntuale e concreto supporto per la gestione dei molteplici problemi che assillano il mondo produttivo dove la sicurezza e l'igiene del lavoro rappresentano un elemento di maggiore complessità. Un'area dedicata è a disposizione di aziende ed RSPP per ogni orientamento operativo e interfaccia con enti ed istituzioni del settore.

 

Nata nel 1989 l'Unione degli Industriali della Provincia di Varese è oggi l'associazione di riferimento per imprese che operano nel territorio Varesino. All'Unione aderiscono più di 1.200 imprese, per oltre 64.000 addetti.
Le imprese associate sono prevalentemente di piccola dimensione ed operano in un distretto multisettoriale.

 

L'Unione Industriale di Torino è l'Associazione del sistema Confindustria che rappresenta le aziende operanti sul territorio della Città Metropolitana di Torino. Nata nel 1906, l'Unione conta oggi 2300 aziende associate, per un totale di 150.000 addetti, raggruppate in 23 gruppi merceologici a cui fanno capo tutti i comparti produttivi di beni e di servizi.

 

AMMA - Aziende Meccaniche Meccatroniche Associate, è l’associazione che raggruppa le aziende del settore metalmeccanico, meccatronico, elettrico ed elettronico della provincia di Torino. Fondata nel 1919 per iniziativa di Giovanni Agnelli ha svolto fin dall'inizio un ruolo di capitale importanza nelle vicende politico - sindacali del territorio. AMMA aderisce all’Unione Industriale di Torino e alla Confindustria e fa parte della Federmeccanica. AMMA associa circa 700 aziende per un totale di circa 80.000 dipendenti. AMMA opera anche attraverso SIAMMA, Società di consulenza attiva nel settore della prevenzione degli infortuni ed igiene del lavoro.

Assolombarda

L’Associazione Industriali della provincia di Cremona è un’organizzazione rappresentativa di imprese, che riunisce su base volontaria le realtà manifatturiere e di servizi attive nella provincia di Cremona e aderisce alla Confindustria, la principale organizzazione di rappresentanza delle imprese in Italia. L’Associazione è un’organizzazione poliedrica costituita da più di 400 imprese con un totale di oltre 21 mila dipendenti, fedele espressione del tessuto produttivo locale che rappresenta, fatto di eccellenze in vari settori e articolato in differenti classi dimensionali. Specchio del proprio territorio, l’Associazione ha una base associativa composta per l’l'80% circa da pmi.

 

Confindustria Lecco e Sondrio nasce dalla fusione di Confindustria Lecco e Confindustria Sondrio a fine aprile 2015. L’unione fra le due Associazioni territoriali ha consentito di mettere in comune le competenze, ottimizzare le risorse e accrescere ulteriormente la rappresentatività. Con circa 800 imprese associate ed oltre 36mila addetti, l’Associazione concorre a promuovere il progresso e lo sviluppo del sistema produttivo e del territorio nel suo complesso.

 

Nata nel 2001 dalla fusione tra l’Unione degli industriali di Pavia e quelle di Vigevano e Voghera, tra le più antiche associazioni imprenditoriali italiane, Confindustria Pavia oggi è il punto di riferimento di 420 imprese, soprattutto di piccola e media dimensione, attive nei più differenti settori produttivi e presenti su tutto il territorio pavese. La vision che ispira Confindustria Pavia è partecipare al processo di sviluppo della società pavese, contribuendo all’affermazione di un sistema imprenditoriale innovativo, internazionalizzato e sostenibile, capace di promuovere la crescita economica, sociale, civile e culturale della provincia.

 

Confindustria Alto Milanese da oltre 70 anni rappresenta 500 piccole, medie e grandi imprese, produttrici di beni o servizi, operanti nell’Alto Milanese, con oltre 15000 addetti. 

L’attività dell’Associazione è finalizzata a supportare la crescita delle aziende, sostenendone la capacità competitiva sui mercati e creando valore nel lungo termine per i propri iscritti.

 

Dal 1944 Confindustria Ancona rappresenta il sistema industriale nella provincia, riunendo le imprese manifatturiere e di servizi che operano nella provincia di Ancona. Confindustria Ancona è espressione di un tessuto produttivo locale tra i più dinamici nel Centro Italia, ricco di eccellenze in tanti settori produttivi, articolato in differenti classi dimensionali. Specchio del territorio che rappresenta, l’organizzazione ha una base associativa composta da poco meno di 500 aziende per oltre 30000 dipendenti, in grandissima parte piccole e medie imprese.

 


L’Unione Industriale del Vercellese e della Valsesia é una libera Associazione di Imprese, costituita su base provinciale per la rappresentanza, la tutela e la promozione degli interessi delle Aziende aderenti. Sorta il 1° Gennaio 1995 dalla fusione delle preesistenti Associazione Vercellese e Valsesiana, attive in ambito locale fin dai primi anni del secolo scorso, l’Unione aderisce a Confindustria e persegue l’affermazione dei valori etici, sociali ed economici propri dell’imprenditorialità nel contesto di una libera società progrediente. L’Unione conta attualmente 262 Imprese associate appartenenti ai settori dell’industria e del terziario avanzato, con una occupazione di circa 11.100 addetti.

 

 

L'Associazione degli Industriali del Nord Sardegna opera dal 1922 sul territorio delle Province di Sassari e di Olbia-Tempio come organismo di Rappresentanza e Servizi per il sistema produttivo locale. L’Associazione riunisce oltre 300 aziende del settore manifatturiero e dei servizi, classificate in 16 sezioni merceologiche, rappresentative di circa 12.000 addetti. L’Associazione opera in un territorio che presenta importanti potenzialità di sviluppo, legate in particolare al progetto “Chimica verde”, alla presenza di un settore agroindustriale legato a produzioni locali di qualità, alla trasformazione di sughero per enologia ed edilizia, alla produzione di materiali di cava e miniera, al turismo e alla nautica di qualità, in un contesto di elevata qualità ambientale fra i più esclusivi del Mediterraneo.

 

ANIMA - Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica varia e affine - è l'organizzazione industriale di categoria che in seno a Confindustria rappresenta le aziende della meccanica, un settore che occupa 210.000 addetti per un fatturato di oltre 44 miliardi di Euro e una quota export/fatturato del 59% (consuntivo 2015).
Nata nel 1914, la Federazione annovera al suo interno oltre 60 Associazioni e gruppi merceologici e conta più di 1000 aziende associate, tra le più qualificate nei rispettivi settori produttivi.
I macrosettori rappresentati da ANIMA sono: macchine ed impianti per la produzione di energia e per l'industria chimica e petrolifera- montaggio impianti industriali; logistica e movimentazione delle merci; tecnologie ed attrezzature per prodotti alimentari; tecnologie e prodotti per l'industria; impianti, macchine prodotti per l'edilizia; macchine e impianti per la sicurezza dell'uomo e dell'ambiente; costruzioni metalliche in genere.