La formazione all’uso dei diisocianati in accordo alle disposizioni del Regolamento (UE) 2020/1149 (restrizione REACH)


Destinatari: RSPP/ASPP   HSE Manager  

Tipo di formazione: base
Modalità di erogazione del corso: catalogo
Date: dal 08/02/2023 al 09/02/2023
Ente organizzatore: Centro Reach Srl
Sede del corso: Milano (MI)


Con la pubblicazione del Regolamento (UE) 2020/1149 è stata introdotta una nuova restrizione all’uso e all’immissione sul mercato dei diisocianati, come costituenti di altre sostanze o in miscele.

Nello specifico, la restrizione prevede che – a partire dal 24 agosto 2023 - l’uso industriale e professionale di diisocianati non sia più consentito, a meno che la concentrazione complessiva di diisocianati sia inferiore allo 0,1 % in peso, o che gli operatori siano stati formati sull’uso sicuro dei diisocianati. Dal 24 febbraio 2024, non sarà inoltre più consentita l’immissione sul mercato di diisocianati, a meno che la concentrazione complessiva di diisocianati sia inferiore allo 0,1 % in peso, o che il fornitore garantisca che il destinatario sia a conoscenza delle prescrizioni normative in merito alla formazione degli addetti sull’uso sicuro dei diisocianati. A tale scopo, il fornitore dovrà riportare sull’imballaggio la seguente dicitura: «A partire dal 24 agosto 2023 l’uso industriale o professionale è consentito solo dopo aver ricevuto una formazione adeguata».

Al fine di supportare le aziende nell’adempimento alle specifiche prescrizioni della restrizione 74, Centro Reach ha programmato un corso mirato a garantire che gli utilizzatori di diisocianati possano ricevere una formazione adeguata all’uso dei diisocianati.

 

8 febbraio 2023 - FORMAZIONE GENERALE (modulo 1)

Sarà possibile frequentare il modulo 1 in presenza (ore 14.00 – 17.30), oppure seguirlo in modalità on line (ore 9.15 –12.45).

Come da indicazioni del Regolamento (UE) 2020/1149, il modulo 1 tratterà le seguenti argomenti:

  • chimica dei diisocianati;
  • pericoli di tossicità (compresa tossicità acuta);
  • esposizione ai diisocianati;
  • valori limite di esposizione professionale;
  • modalità di sviluppo della sensibilizzazione;
  • odore come segnale di pericolo;
  • importanza della volatilità per il rischio;
  • viscosità, temperatura e peso molecolare dei diisocianati;
  • igiene personale;
  • attrezzature di protezione individuale necessarie, comprese le istruzioni pratiche per il loro uso corretto e le loro limitazioni;
  • rischio di esposizione per contatto cutaneo e per inalazione;
  • rischio connesso al processo di applicazione utilizzato;
  • sistema di protezione della pelle e delle vie respiratorie;
  • ventilazione;
  • pulizia, fuoriuscite, manutenzione;
  • smaltimento di imballaggi vuoti;
  • protezione degli astanti;
  • individuazione delle fasi critiche di manipolazione;
  • sistemi di codici nazionali specifici (se pertinente);
  • sicurezza basata sui comportamenti (behaviour-based);
  • certificazione o prova documentale del completamento della formazione con esito positivo.

 

9 febbraio 2023 - FORMAZIONE DI LIVELLO INTERMEDIO (modulo 2)

Sarà possibile frequentare il modulo 2 in presenza (ore 9.15 – 11.00), oppure seguirlo in modalità on line (ore 14.00 – 15.45).

Come da indicazioni del Regolamento (UE) 2020/1149, il modulo 2 tratterà le seguenti argomenti:

  • ulteriori aspetti basati sui comportamenti (behaviour-based);
  • manutenzione;
  • gestione dei cambiamenti;
  • valutazione delle istruzioni di sicurezza esistenti;
  • rischio connesso al processo di applicazione utilizzato;
  • certificazione o prova documentale del completamento della formazione con esito positivo.


9 febbraio 2023 - FORMAZIONE AVANZATA (modulo 3)

Sarà possibile frequentare il modulo 3 in presenza (ore 11.15 – 13.00), oppure seguirlo in modalità on line (ore 16.00 – 17.45).

Come da indicazioni del Regolamento (UE) 2020/1149, il modulo 3 tratterà le seguenti argomenti:

  • eventuali certificazioni ulteriori necessarie per gli usi specifici previsti;
  • applicazione a spruzzo al di fuori dell’apposita cabina;
  • manipolazione all’aperto di formulazioni calde o bollenti (> 45 °C);
  • certificazione o prova documentale del completamento della formazione con esito positivo.

 

Brochure del corso

Per ulteriori informazioni, si invita a contattare:
Elena Bevilacqua, Tel. 02 87245.901, e-mail inforeach@centroreach.it