Rischio chimico 1 /3: esplosione di areosol infiammabili nell'uso di bombolette spray e informazioni contenute nelle schede di sicurezza

Pubblicato il 10/12/2019
In: Normativa  Agenti chimici 


Le schede di sicurezza delle sostanze o miscele sono una fondamentale fonte di informazioni per procedere alla valutazione del rischio chimico; la sola lettura delle frasi o dei pittogrammi di pericolo non è sufficiente per avere il corretto quadro delle misure di sicurezza da adottare.
In questo articolo approfondiamo la questione con l'esempio di un incidente nel quale l'utilizzatore non ha considerato il rischio di esplosione del gas infiammabile contenuto nelle bombolette spray: l'etichetta delle bombolette riporta il solo rischio infiammabile, mentre una corretta lettura delle schede di sicurezza aiuta ad evidenziare il rischio esplosione, proprio di tanti gas o liquidi infiammabili.

 

Copyright © 2019 RSPPITALIA



Accedi per leggere il contenuto completo dell'articolo.
Se non sei ancora iscritto, entra ora a far parte di RSPPITALIA per accedere gratuitamente ai contenuti premium e ai servizi riservati agli RSPP, ASPP e professionisti della sicurezza.